6P Designs

   
  No Alla Violenza Negli Stadi
  No alla violenza negli stadi
 

Lo spettacolo del calcio è assolutamente unico nel mondo: una scarica di emozioni in grado di farti vivere la partita in prima persona, vivendone così gioie e dolori, vittorie e sconfitte.
Per di più il calcio è proprio il nostro sport nazionale, quello in cui il livello di emulazione e di passione è più alto. E allora come si fa a dimenticare tutto questo e impugnare coltelli e spranghe per dare una bella lezione alla tifoseria avversaria?

Prima di essere un sito, noallaviolenzaneglistadi era, come molti di voi sicuramente saprete già, uno space su msn nato dalla domanda:< Si può morire per una partita di calcio?> ; una domanda assurda che purtroppo è diventata normale, reale, se non quotidiana. La violenza negli stadi ormai è la croce e il paradosso del campionato più difficile del mondo e che presto sarà anche il più bello del mondo!
    
Con la mia ricerca ho cercato di puntualizzare il fenomeno seguendo il mio pensiero,le strategie da adottare per venire a capo di questa esasperante situazione, soffermandomi anche sulle motivazioni della violenza, per arrivare alle radici della questione.
E' in questo modo che sono arrivato alla dicitura "Football Hooliganism".

           

 

 
  Ci sono stati già 77197 visitatori (183089 hits) . Grazie a tutti!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=

Questo è un sito web prettamente amatoriale e non è stato creato per fini di lucro. Tutto il materiale contenuto in questo sito è protetto da © Copyright 2008/09